COME DIMAGRIRE CORRETTAMENTE? DA DOVE COMINCIARE?

come perdere peso?
come diventare sottile

L’eccesso di peso non è solo un difetto estetico, ma può essere molto pericoloso. I chili di troppo gravano sulle articolazioni e sul sistema cardiovascolare che non migliora il loro lavoro. Tuttavia è necessario sbarazzarsi da tanto odiati chili con cautela.

In questo articolo scopriremo come iniziare a dimagrire correttamente, svilupperemo un piano passo dopo passo con il quale raggiungerete il vostro obiettivo e potrete finalmente innamorarsi del proprio riflesso nello specchio.

Le attività fisiche e la correzione della dieta è un percorso collaudato e sicuro per cominciare a dimagrire in maniera corretta. Se non avete problemi di obesità per la quale è necessario un trattamento farmacologico o intervento chirurgico, per voi sarà sufficiente scegliere una giusta dieta equilibrata e un complex di esercizi per far tornare il vostro peso nella norma.

Ma per iniziare a dimagrire correttamente, è necessario capire come il corpo reagirà alla privazione della solita quantità di grassi e carboidrati, a condizione di aumentare il consumo di energia. Per garantire a tutti gli organi interni una quantità di energia indispensabile, l’organismo comincerà a consumare i depositi di grasso accumulato.

Se faremo tutto correttamente, il corpo si libererà da tessuto adiposo, e non da acqua e muscoli vitali per il nostro corpo. In caso contrario, la persona dimagrita vedrà la propria pelle flaccida e cadente e anche le rughe precoci. E dopo un po’ il peso in eccesso tornerà di nuovo.

Come iniziare a dimagrire correttamente? Un piano passo dopo passo:

  1. Definite i propri dati di partenza. Valutate onestamente se stessi, definite i difetti che volete eliminare. Sarà meglio fotografarsi. Avvisate i parenti e gli amici che volete perdere peso e chiedete il loro sostegno. Questo significa che loro non devono «darvi da mangiare» e dire che siate bene così come siete. In questa questione la lusinga è fuori luogo.
  2. Decidete fino a che punto volete perdere peso e indicate le scadenze. I numeri devono essere reali. Ad esempio, perdere 5 kg in una settimana è uno stress incredibile per il corpo. Anche se in qualche modo riuscirete a farlo, il corpo perderà l’acqua, la massa muscolare e tantissimi sostanze necessarie per la vita.

Un dimagrimento normale della massa grassa è di 2-4 kg al mese.

  1. Tenete un diario alimentare per registrare ogni giorno tutto quello che avete mangiato fin dal primo giorno. In più, contate la quantità di acqua assunta e gli esercizi che avete fatto.
  2. Contate le calorie. Se il peso è meno di 70 kg e volete perdere un paio di chili, il vostro consumo quotidiano dovrebbe essere di 1200-1300 kcal. Se il peso supera 80 kg, il consumo sale a 1400 – 1600 kcal.
come perdere peso?
come perdere peso in modo sicuro?

Esiste una formula per calcolare le calorie, basata su sesso ed età:

Donne 18-30 anni: (peso corporeo (kg) x 0,0621 + 2 .0357) × 240;

31-60 anni: (peso corporeo (kg) x 0,0342 + 3,5377) × 240;

>60 anni: (peso corporeo (kg) x 0.0377 + 2,7545) × 240

Ad esempio, per una donna di 27 anni che pesa 50 kg, la norma di calorie al giorno sarà (50 × 0,0621 + 2 .0357) × 240 = 1233;

Uomini 18-30 anni: (peso corporeo (kg) x 0,0630 + 2,8957) × 240

31-60 anni: (peso corporeo (kg) x 0,0484 + 3,6534) × 240

>60 anni: (peso corporeo (kg) x 0,491 + 2,4587) × 240.

Non si può consumare più calorie della norma stabilita, ma è vietata anche una carenza di alimentazione. Tutti gli organi interni per il proprio funzionamento hanno bisogno di energia che il corpo può ricevere solo dal cibo. Se consumare meno cibo della norma, sarà inevitabile la sensazione di affaticamento, debolezza, mal di testa e invecchiamento precoce del corpo.

  1. È necessario iniziare a dimagrire con l’aumento di alimenti ricchi di proteine nella dieta: carne magra, pollame, pesce bianco, latte e derivati, formaggio magro e uova.
  2. Aumentate la quantità di consumo di acqua pulita, calcolando 30 ml per un chilo di peso per i principianti.
  3. Mangiate più spesso, ma in piccole (250-300 g) porzioni. É meglio mangiare ogni 3-3,5 ore. Lo stomaco vi sarà grato, iniziare a dimagrire diventerà più facile. Pertanto, mangiate cinque o sei volte al giorno.
  4. Fate lo sport. Potete camminare, andare in bicicletta, nuotare, fare yoga o ginnastica mattutina. Il grasso inizia a bruciarsi solo dal 31 minuto dell’allenamento, quindi tutti gli esercizi devono essere eseguiti regolarmente e per un lungo periodo di tempo.

Dimagrire senza far soffrire l’organismo è possibile. Basta impegnarsi e cominciare già da oggi ad avere cura della propria salute!

Categories: Uncategorized

Leave A Reply

Your email address will not be published.