Come pagare di meno l’elettricità in un appartamento o in una casa privata?

cosa fare per non pagare per l'elettricità
come risparmiare soldi per l’elettricità?

Come risparmiare sulle bollette? Questa domanda almeno una volta nella vita viene posta da ogni proprietario dell’abitazione o inquilino.

Siamo pronti a condividere con voi alcuni segreti per salvare il vostro budget. Grazie a loro, sarete in grado di risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica fino al 50%.

Uso intelligente di elettrodomestici e apparecchi elettrici

Frigorifero con congelatore

Questo dispositivo consuma la maggior parte dell’energia elettrica. Quindi bisogna stare attenti ancora in fase del suo acquisto.

La classe di efficienza energetica è un fattore decisivo. La classe A è la più conveniente. Il frigorifero di classe G invece vi farà pagare di più l’elettricità.

Come massimizzare l’efficienza nell’uso del frigorifero?

  1. Non bisogna mai mettere in frigorifero pentole calde. Questo crea un ulteriore carico sull’elettrodomestico.
  2. Collocate il frigorifero in un luogo fresco. Il congelatore invece è meglio posizionarlo in un terrazzo chiuso.
  3. Non tenete a lungo aperte le porte del frigorifero.

Piano cottura elettrico

Il piano cottura elettrico è al secondo posto per il consumo di energia dopo il frigorifero. Come ridurre al minimo il consumo di energia?

  1. Durante la cottura chiudete le pentole con i coperchi. Il cibo si prepara più velocemente, l’energia elettrica si consuma di meno.
  2. Utilizzate tutto il volume utile del forno. Evitate di usarlo per un paio di brioche o una piccola torta.
  3. Far bollire l’acqua in una grande pentola è più economico che in diverse piccole pentole.

Apparecchi di illuminazione

  1. Sostituite le lampadine tradizionali con quelle a risparmio energetico.
  2. Le lampade a induzione garantiscono un buon risparmio energetico. Il loro costo elevato viene rapidamente recuperato.
  3. Là dove possibile, organizzate l’illuminazione a LED. Ma non comprate lampadine LED cinesi a basso costo che si bruciano rapidamente.
  4. Utilizzate il più possibile la luce naturale del sole.

Lavatrice

  1. Come nel caso del frigorifero, prima dell’acquisto prestate attenzione alla classe di efficienza energetica.
  2. Le lavatrici di piccole dimensioni fanno lo stesso lavoro dei modelli classici. Ma consumano meno corrente.
  3. Le lavatrici ad ultrasuoni consumano soltanto 15 watt.
  4. Se possibile, caricate la lavatrice per intero.

Dispositivi multimediali (televisori, computer, ecc.)

  1. Se ancora avete modelli con il tubo a raggi catodici, sbarazzatevene in fretta.
  2. Sganciate apparecchi dalla rete elettrica. Anche in modalità standby consumano energia elettrica.
  3. Il computer portatile alimentato da corrente elettrica è più economico di un computer fisso.

Altri elettrodomestici

  1. Pulite tempestivamente i filtri dell’aspirapolvere. I filtri sporchi aumentano il carico sul dispositivo.
  2. Il tritacarne consuma meno energia elettrica, se usate la carne appena tiepida ma non del tutto scongelata.
  3. Se usate il multicooker, la modalità “vapore” sarà più economica. Inoltre, il cibo cotto al vapore è più salutare.

Ricerche scientifiche per il risparmio energetico

non pagano un sacco per l'energia elettrica
risparmio di soldi per l’elettricità dalla legge

I recenti sviluppi nel campo dell’efficienza energetica delle abitazioni perseguono 2 obiettivi:

  • l’uso di fonti alternative di energia;
  • la riduzione dei costi di energia elettrica.

Energia solare

L’energia del sole da tempo attira l’attenzione dei costruttori. La usano in molti paesi del mondo per il sistema di sostentamento elettrico delle case. Ma quando si progetta un’impianto solare a casa, è estremamente importante rivolgersi a un tecnico qualificato. Dal momento che il settore è abbastanza nuovo, in questo mercato per ora ci sono troppi dilettanti.

Energia del vento

La turbina eolica domestica davvero aiuta a risparmiare. Ma, come nel caso dell’impianto solare, richiede calcoli massimamente precisi durante la progettazione e il montaggio. Se i calcoli del carico di fatica vengono fatti male, la costruzione può cadere.

Energia dell’acqua

La centrale idroelettrica domestica può sviluppare abbastanza potenza. Ma la condizione principale è la vicinanza della vostra casa a un bacino che non si ghiaccia in inverno.

Energia geotermica

L’energia geotermica è l’energia di un nucleo esterno e uno strato superficiale della terra. Viene utilizzata anche per la sussistenza di edifici residenziali. Le pompe di calore sollevano e forniscono il calore usando i principi della termodinamica descritti dal ciclo di Carnot.

Gli impianti geotermici domestici sono altamente efficienti. Ma questo metodo richiede ingenti investimenti, soprattutto nelle fasi di progettazione e montaggio.

Risparmiatori domestici elettrici

Il risparmiatore domestico elettrico Power Factor Saver è adatto alle case e agli appartamenti con i tradizionali cavi elettrici. Il principio di funzionamento del dispositivo si basa sulla conversione di energia inutile reattiva in quella attiva. Di conseguenza, gli apparecchi elettrici funzionano senza interruzione, e le bollette di luce diminuiscono del 20-50%.

Il Power Factor Saver costa poco e viene recuperato nel giro di pochi mesi. Usarlo è abbastanza semplice: basta collegarlo alla presa vicino al contattore elettrico!

A nostro avviso, il Power Factor Saver è molto meglio di sostituzione della rete elettrica e dell’acquisto di nuovi elettrodomestici!

Fare clic per salvare i soldi!

Categories: Uncategorized

Leave A Reply

Your email address will not be published.